Grand Tour

Turismo e itinerari tra valle e monte in Trentino

Il Coro di Ospedaletto Valsugana

Il Coro di Ospedaletto Valsugana

La piccola località Ospedaletto Valsugana in provincia di Trento, ha dato la nascita ad un coro folkoristico, che si è fatto conoscere sia a livello nazionale che internazionale che ha al suo attivo un largo repertorio di brani: Il Coro Valbronzale.

La storia e le attività del Coro Valbronzale

Nato dal Coro Parrocchiale del paese di Ospedaletto Valsugana nel 1975, il Coro Valbronzale si caratterizzò nell’unire al canto di natura religiosa quello della tradizione del popolo della piccola località della Valsugana. A pochi anni dalla sua nascita,con alle spalle un lungo ed impegnativo lavoro di prove, il Coro Valbronzale si fece strada, dapprima a livello locale, sopratutto per le festività patronali, poi in una dimensione più allargata, entrando a far parte della Federazione dei Cori del Trentino. Ciò permise al Coro Valbronzale di farsi conoscere oltre i confini della Valsugana e, pur mantenendo un costante contatto con il paese d’origine (sia per le festività paesane che per la realizzazione di canti di Natale), si spostò in diverse parti di Europa, in una tournè volta a far conoscere ed apprezzare la musica tradizionale del Trentino. Il Coro Valbronzale si è esibito, quindi, in Italia, Spagna, Germania ed Austria, e, l’8 Dicembre del 2011 si è esibito in Belgio, a Bruxelles, presso l’Espace Monte Paschi. Sono, inoltre, degne di essere ricordate due esibizioni del Coro: la prima nel Dicembre del 2000, quando si esibì nel Giubileo del Mondo dello Spettacolo in Piazza San Pietro a Roma, la seconda l’esibizione che il Coro Valbronzale fece a Montecitorio nel Dicembre del 2009, in occasione del Concerto di Natale della Coralità di Montagna, dove eseguì la Montanara insieme ad altri 10 Cori nazionali. Sono, infine, da ricordare due gemellaggi che il Coro Valbronzale realizzò durante la sua carriera: il gemellaggio, nel 1992, con il Coro Austriaco Sängerrunde di Bludenz, e quello del 1999 in Spagna con la corale ¨La Violeta¨ di Centelles.

Le incisioni discografiche del Coro Valbronzale

La prima incisione discografica del Coro Valbronzale risale al 1989, dopo quasi 15 anni dalla sua fondazione: si trattava di un LP dal titolo “El Boschiero” che conteneva una raccolta di 12 brani. El Boschiero era un lavoro di ricostruzione del tempo attraverso la musica, un’opera di tradizione attraverso cui il Coro Valbronzale ha reso eterni i valori e la storia del suo popolo. Il secondo lavoro del Coro, dal titolo “Gira che ti rigira”, è datato 1994, ed è costituito da 15 brani ( tra cui due in lingua tedesca), cantati in una dimensione di più ampio respiro culturale rispetto all’incisione del 1989: le tematiche dei brani spaziano, infatti, dall’amore al ricordo, intingendosi ora di malinconia, ora di temi di cordialità ed ospitalità tipici delle genti del trentino. Anche “Gira che ti rigira”, come “El Boschiero”, fu un grande lavoro di memoria della storia del Trentino, attraverso una musicalità e dei testi che sono la piena espressione della cultura della Valsugana.

Foto: Mike WatsonSimilar Posts: