Grand Tour

Turismo e itinerari tra valle e monte in Trentino

In giro tra Valsugana, Lagorai, Vigolana e valle dei Mocheni

In giro tra Valsugana, Lagorai, Vigolana e valle dei Mocheni

Il Trentino è una destinazione ideale sia per i soggiorni invernali che per quelli estivi. Durante la stagione fredda sono gli sport sulla neve a richiamare migliaia di turisti e sportivi, mentre in estate il fattore di richiamo più importante è la possibilità di praticare attività all’aria aperta in mezzo alla natura.

In vacanza nelle più belle zone del Trentino

La Valsugana è una valle trentina situata nella zona sudorientale della provincia, al confine con il Veneto. A nord la Valsugana è delimitata dalla catena montuosa del Lagorai, una delle zone più incontaminate della regione che deve il suo nome all’abbondanza di laghi naturali. La vetta più elevata del Lagorai è la Cima di Cece, con i suoi oltre 2750 metri sul livello del mare; molto apprezzato dal punto di vista paesaggistico è anche il Monte Cauriol, situato tra Val di Fiemme e Valle del Vanoi. Tra la Valsugana e la Val d’Adige si trova l’Altopiano della Vigolana, una sella naturale che si trova a circa 700 metri di quota e il cui paesaggio è dominato da boschi naturali, pascoli e piantagioni di alberi da frutto. La Valle dei Mocheni, conosciuta anche come Valle del Fersina, è importante non solo per la sua naturalità ma anche per via del fatto che qui sopravvive dal Medioevo una piccola ma significativa isola linguistica. La lingua mochena è di origine germanica, e viene parlata sin dal XIII secolo.

Organizzare i trasporti per la propria vacanza

Le zone montane del trentino sono frequentate da numerosi turisti in tutte le stagioni; la maggior parte delle persone arriva a destinazione con la propria auto, anche se non manca chi decide di coprire il grosso della distanza con un volo aereo per poi noleggiare un’auto in loco. Per quanto riguarda l’autonoleggio Treviso aeroporto rappresenta il luogo ideale. Qui infatti è possibile affittare un’autovettura non appena giunti a destinazione, per poi caricarvi i propri bagagli e partire in direzione delle diverse destinazioni trentine. Grazie ai servizi dell’autonoleggio Treviso aeroporto è possibile esplorare in piena libertà la montagna trentina caricando anche l’eventuale attrezzatura al seguito, ad esempio zaini da montagna, sci o tavole da snowboard.

Foto: MedienPcMarcel – FotoliaSimilar Posts: